Aprire un eCommerce in Italia: scelta della piattaforma

Come scegliere la vostra piattaforma eCommerce

Le piattaforme tecnologiche che oggi consentono di vendere online prodotti o servizi sono davvero tante. Possiamo suddividerle in tre macro categorie:

  • Piattaforme eCommerce open source: sono piattaforme con licenza GNU (General Public License), caratterizzata dal codice sorgente libero e completamente modificabile. Prestashop o Magento sono alcuni dei principali software open source in circolazione.
  • Piattaforme eCommerce in affitto: con queste è possibile ottenere un eCommerce pagando un canone periodico, di solito mensile. Spesso, il sito eCommerce viene offerto con un pacchetto di servizi, e di conseguenza è complicato richiedere personalizzazioni.
  • Piattaforma eCommerce proprietaria: si tratta della soluzione che richiede il maggiore investimento economico, perchè il sito eCommerce viene completamente sviluppato da uno o più programmatori che lo costruiscono da zero in base alle esigenze dell’azienda.

In questa fase, se non siete degli sviluppatori, vi consigliamo di affidarvi ad un team di consulenti esperti nello sviluppo tecnologico di soluzione eCommerce in modo da poter essere consigliati al meglio sul sistema più idoneo per le vostre esigenze.

Inoltre, ci sono diversi portali di vendita che permettono di aprire al loro interno degli virtuali rivolti ai singoli rivenditori. Questo tipo di piattaforme che raccolgono sono chiamate marketplace e possono essere di due tipi:

  • Verticali: raccolgono tanti rivenditori specializzati in un’unica merce e si rivolgono ad una nicchia, per esempio Buru Buru è un famoso marketplace italiano specializzato in design.
  • Orizzontali: mettono in vendita diversi tipi di prodotti, parliamo in questo caso di colossi come Amazon, eBay o Alibaba in Cina.

I marketplace possono aiutare le conversioni del vostro eCommerce, aumentare i clienti e la vostra affidabilità o essere un trampolino di lancio se vi state avvicinando solo ora al commercio online.

Nel caso vogliate seguire la strada, che noi stessi consigliamo, di utilizzare una piattaforma eCommerce open source, Magento può essere uno strumento ottimale per la creazione di un nuovo eCommerce.

Per concludere la nostra analisi su i passi per aprire un eCommerce in Italia approfondite il tema tempi e risultati e alcuni miti da sfatare.