Magento Cloud vs Shopware 6

Shopware 6 è la piattaforma del momento, o meglio è la più discussa, tanti sviluppatori della community Magento si sono approcciati o addirittura completamente spostati da Magento Commerce a Shopware 6, tanti partner storici hanno cominciato ad approcciarsi a Shopware 6 e addirittura a proporre migrazioni da Magento 1 a Shopware 6 invece che su Magento 2.

Quando avvii la tua attività di e-commerce, uno dei passaggi più importanti è scegliere la piattaforma giusta per gestire il tuo sito web. In questo articolo, confronteremo Magento Commerce e Shopware 6 in base ai seguenti parametri:

  • Prezzo
  • Facilità d’uso
  • Facilità di personalizzazione
  • Supporto
  • Scalabilità.

Magento vs Shopware: Prezzo

Tutti e due le piattaforma hanno sia la versione gratuita che versioni a pagamento, certamente comparando quelle a pagamento Magento Commerce risulta più economico per le versioni entry-level, andando invece sulla versione Enterprise i prezzi si equivalgono.

Magento vs Shopware: Facilità d’uso

Magento 2 non è una piattaforma facile per i neofiti e richiede tempo e studio per installare e configurare tutte le funzionalità necessarie al meglio. Inoltre, spesso richiede almeno una conoscenza tecnica di base.

Shopware ha un’interfaccia più intuitiva e facile da usare. È possibile utilizzare questa piattaforma e apportare modifiche senza competenze di programmazione anche se le funzionalità rispetto a Magento sono limitate.

Magento vs Shopware: Facilità di personalizzazione

Magento 2 è noto come una piattaforma altamente personalizzabile che offre possibilità illimitate che consentono di rendere unica la soluzione eCommerce del merchant. Il Marketplace di Magento offre più di 5.000 estensioni e più partner sviluppano nuovi plugin ogni giorno. Inoltre, include un sacco di opzioni di personalizzazione avanzate out of the box.

Shopware è anch’esso completamente personalizzabile, poiché è anche una piattaforma open source. Ma se stai cercando una soluzione personalizzata già pronta, la tua scelta è molto più ristretta. Meno sviluppatori lavorano con questa piattaforma e creano nuovi plugin, inoltre la maggior parte della documentazione online è in lingua tedesca perché Shopware è una piattaforma diffusa sopratutto in Germania.

Supporto

Magento 2 ha una comunità globale e ha più di 100.000 membri, che sono sempre pronti ad aiutarti. Puoi porre la tua domanda sul forum o trovare la risposta nella documentazione ufficiale. Inoltre esiste un ecosistema di partner ufficiali, tra cui ci siamo anche noi di Basiliko.
Shopware ha 2 opzioni di supporto: (a) team di supporto ufficiale a pagamento e (b) supporto della comunità. Il prezzo per il servizio di supporto a pagamento parte da 49 € / al mese ma difficilmente al crescere dei progetti sarà scalabile come servizio. E la comunità ha più di 40.000 membri per lo più situati in Europa anche se una buona parte è in Germania.

Scalabilità

Magento 2 ha un’ottima scalabilità, questo sistema può elaborare negozi fino a 500.000 a catalogo con la corretta ottimizzazione. Inoltre, ti consente di aggiungere più lingue, valute, spedizione e metodi di pagamento.
Shopware è stato progettato per negozi online di piccole e medie dimensioni. E se il tuo negozio diventa più grande, dovrai ottenere la versione pro della piattaforma andando sostanzialmente a sostenere costi analoghi a quelli di Magento.

Conclusioni

Ad oggi Shopware è un prodotto ancora non comparabile con Magento 2 Commerce, ancora poco matura, ma sicuramente dimostra un’ottima base di partenza per diventare un competitor sul target small business. Riteniamo però che Adobe porterà a Magento nel breve termine quell’evoluzione tecnologica che i più della community hanno ritrovato nella direzione intrapresa da Shopware.