Strategie per una campagna di Black Friday performante

Vediamo alcuni consigli utili per creare una strategia performante per il vostro Black Friday

Il Black Friday nasce come iniziativa dei negozi fisici americani, che si svolge tipicamente il giorno successivo a quello del Ringraziamento: ricordate le file fuori dalle porte, ai limiti dell’umano?

Con il tempo, questo evento è uscito dai confini statunitensi ed è andato sempre più digitalizzandosi.

Nel 2017 il 31% dei negozi online ha inserito il black Friday e/o cyber Monday nella propria strategia di marketing.

Il fenomeno in Europa è in costante crescita dal 2014 in avanti, come rilevato da una survey di Splio. 

Fonte: Splio

 

Vale dunque la pena inserire il Black Friday nella propria strategia di marketing?

Chiaramente, dipende dal vostro business. Noi crediamo di sì, per diversi motivi:

Tuttavia, ottenere risultati reali richiede preparazione ed attenzione: cosa vogliono i nostri clienti?

E’ il caso di aprire una breve parentesi: come è visto il Black Friday dai consumatori? Ci viene in aiuto un’analisi delle conversazioni online effettuata da Crimson Hexagon su utenti americani, dove si evince chiaramente come questo evento susciti reazioni opposte: in pratica, il Black Friday o si odia, o si ama.

Sostanzialmente, si può constatare come il sentiment generale sia sempre più negativo. Gli utenti apprezzano, ad esempio, eventi e offerte dedicate (531k conversazioni) ed il legame con la tradizione (110k conversazioni), mentre trovano molto negative le troppe offerte, spesso non particolarmente vantaggiose (34k conversazioni), e la cosiddetta “febbre da Black Friday”, che porta ad acquisti compulsivi, tante volte inutili (511k conversazioni).

Chiaramente, queste considerazioni andrebbero adattate al proprio pubblico e mercato, ma ci serve da spunto per capire come, per ottenere risultati performanti, sia giusto prepararsi per tempo e soprattutto avere ben presenti i desideri dei nostri clienti.

Vediamo alcuni consigli utili per creare una strategia performante per il vostro Black Friday

Distinguersi dalla concorrenza

Il primo consiglio che ci sentiamo di darvi è sapersi distinguere. I clienti sono bombardati da comunicazioni sul Black Friday e, come abbiamo visto, una parte sempre crescente di loro non apprezza particolarmente l’evento. Il primo, importante, aspetto da curare è realizzare delle campagne che siano attrattive, divertenti e accattivanti, senza risultare aggressive.  Più facile a dirsi che a farsi.

Per ottenere questo risultato, il primo elemento da studiare attentamente sono i dati a vostra disposizione.

Focus sulla persona, prima che sul cliente

Analizzate a fondo il cliente target, concentratevi quanto più possibile sulle diverse nicchie, sino ad arrivare alla personalizzazione completa. Quanto più sarà mirata l’offerta e la comunicazione a essa legata, tanto più sarà efficace la vostra promozione.

Pianificare con attenzione

Prendersi del tempo per pianificare è un consiglio sempre valido. Purtroppo capita spesso di arrivare sotto data senza essersi preparati adeguatamente per un evento, rischiando più problemi che altro. Soprattutto per il Black Friday, che introduce un periodo così delicato e importante come quello prenatalizio.

Per pianificare al meglio ci sono alcune buone norme da seguire:

  • Scegliete i prodotti che volete mettere in promozione (disponibilità a magazzino, margini di utile…): una scelta che terrà conto delle vostre esigenze, ma anche di quelle dei vostri clienti, come specificato in precedenza.
  • Definite con attenzione il budget, distinguendo per i vari aspetti (campagna di comunicazione, implementazioni sul sistema…)
  • Specificate attentamente il prezzo, le percentuali di sconto, come funzionano le spedizioni, il reso ecc. Soprattutto se sono differenti rispetto alle vendite normali. Non fatevi cogliere alla sprovvista.
  • Fate delle prove di gestione del flusso: cronometrate il tempo impiegato dalla ricezione dell’ordine alla spedizione del prodotto. In questo modo è possibile capire il reale flusso che si è in grado di gestire.

LOGISTICA

Infine, se la campagna di comunicazione è stata efficace, probabilmente arriveranno in un lasso di tempo molto breve numerosissime richieste. Per questo motivo è opportuno e saggio prepararsi adeguatamente anche a questo importantissimo aspetto.

Fare in modo che le infrastrutture reggano

  • Il server deve essere pronto ad ospitare il traffico previsto,
  • Il sito deve essere ricontrollato attentamente per evitare errori nei prezzi o nelle descrizioni dei prodotti
  • Sarebbe bene verificare il magazzino reale dei prodotti in promozione e mantenerlo aggiornato con attenzione

Attrezzarsi per le spedizioni

Considerando il periodo e la concentrazione di spedizioni che avviene in quella settimana è bene organizzarsi per tempo con il corriere, chiedere garanzie, pattuire delle penali in caso di ritardi o mancate consegne.

Insomma, fare tutto il possibile per garantire che al cliente arrivi il pacco nelle tempistiche e modalità stabilite.